«Tutor? Sono io che imparo!»

«Tutor? Sono io che imparo!»

Davide Reviati tra i tavoli dei concorrenti. «Un'occasione per crescere anche per me»

Davide Reviati, tra i quattro tutor internazionali che stanno seguendo le peripezie dei concorrenti, si aggira tra i tavoli con sguardo attento. «Ogni volta che partecipo a questo tipo di eventi vado a casa migliorato, con una nuova consapevolezza», dice. «Intuisco nuove possibilità, resto colpito dalle loro soluzioni, è un'occasione unica per me, non tanto per insegnare, quanto per imparare»