via Tornabuoni 2

Workshop

“Trasformazioni”: un laboratorio tra fiaba e poesia

Workshop di scrittura creativa a cura di Elisa Biagini

La promozione di processi creativi e culturali è alla base delle attività della Fondazione Ferragamo che, dopo essersi rivolta ai giovani attraverso il contest di fumetto ComicsJam e vari percorsi didattici in collaborazione con il Polo Museale Fiorentino con Musei da favola, promuove un primo appuntamento alla scoperta del processo artigianale di scrittura. Il worshop di scrittura creativa, tenuto dalla poetessa ed artista Elisa Biagini, che ha recentemente collaborato con il Museo Salvatore Ferragamo per la mostra Il Calzolaio Prodigioso, ha lo scopo di creare dei buoni lettori, degli scrittori attenti e degli ascoltatori sensibili. Lo scrittore deve essere in grado di osservare con attenzione il mondo esterno ed esplorare quello interno, deve far emergere quello che è rimasto nascosto, inespresso: And the end of all our exploring will be to arrive where we started. And know the place for the first time T.S. Eliot E saranno le fiabe al centro del lavoro creativo, genere quanto mai adatto per la sua capacità - nelle parole della poetessa Alicia Ostriker- di “decodificare storie che credevamo di sapere, rivelando significati che avremmo dovuto intuire.” Infatti, se le fiabe ci parlano di come siamo noi e della società che ci circonda, inscenando conflitti drammatici le cui risoluzioni danno la possibilità ai singoli di “ricostruire” il mondo, sono tanto più necessarie nei momenti di grande cambiamento, momenti delicati quando ci troviamo più esposti e fragili, momenti storici e sociali come quelli che stiamo vivendo in questo momento. I partecipanti (massimo 15) devono essere disposti a correre dei rischi e ad esprimere idee e opinioni come pure ad impegnarsi a lavorare all'interno di una comunità di scrittori. Come prima cosa si lavorerà su quello che è risaputo della poesia, sui preconcetti e cliché, per fare spazio prima di costruire: occorre essere pronti a perdersi, quindi, così da potersi ritrovare ma diversi. La lettura di testi poetici all’interno del laboratorio permetterà di rintracciare in ognuno il meccanismo nascosto, verranno proposti degli esercizi di scrittura basati sulle indicazioni dell'insegnante ai quali seguirà il lavoro di workshop che prevede la lettura e la critica argomentata di testi propri ed altrui. Il laboratorio si compone di due incontri, di 2 ore e mezzo ciascuno, che si svolgeranno venerdì 27 settembre dalle 17:00 alle 19:30 ed sabato 28 dalle 15:00 alle 17:30 presso la sede della Fondazione Ferragamo. La prenotazione è obbligatoria e da’ diritto alla partecipazione ad entrambi gli incontri. Per informazioni ed iscrizioni: info@fondazioneferragamo.it 055-3562455